Google + chiude definitivamente i battenti, come comportarsi con immagini e contenuti che hai inserito?

Google + chiude definitivamente i battenti, come comportarsi con immagini e contenuti che hai inserito?

A dicembre 2018 google ha annunciato la decisione di chiudere la versione consumer di Google+ .

A partire da aprile 2019 a causa dello scarso utilizzo da parte degli utenti che non hanno mai avuto “feeling” con questo social network e a causa delle difficoltà relative al mantenimento di un prodotto in grado di soddisfare le aspettative dei consumatori google ha preso l’importante decisione di chiudere definitivamente il social.

Eccome quali sono gli step successivi che porteranno alla eliminazione dei contenuti degli utenti.

Le istruzioni su come scaricare le tue foto e gli altri contenuti.

Il 2 aprile, tutti gli account Google+ e le eventuali pagine Google+  verranno chiuse e google inizierà ad eliminare i contenuti dagli account Google+ consumer. Anche le foto e i video di Google+ presenti nell’ archivio album e in tutte le  pagine Google+ verranno eliminati. Puoi scaricare e salvare i tuoi contenuti, ma tutto questo va fatto entro aprile.  Nota bene: le foto e i video di cui hai effettuato il backup in Google Foto non verranno eliminati.

Il procedura interna di eliminazione dei contenuti dagli account Google+ utente, dalle pagine Google+ e dall’archivio album richiederà a Google alcuni mesi e in questo periodo i contenuti potrebbero rimanere comunque  visibili e disponibili. Ad esempio, gli utenti potrebbero continuare a visualizzare parzialmente il proprio account Google+ tramite il log delle attività e alcuni contenuti di Google+ potrebbero rimanere visibili agli utenti di Google Suite fino all’eliminazione della versione utente di Google+.

A partire dal 4 febbraio quindi, non si potranno più creare nuovi profili, pagine, community o eventi su Google+.

Nota: puoi consultare qui le “Domande frequenti” per trovare informazioni più precise e conoscere gli aggiornamenti relativi alla chiusura di google plus fornite direttamente da google .

Se sei l’admin di una pagina o community community Google+, puoi scaricare e salvare i dati della tua community Google+ , a  partire dai primi di marzo 2019 sarà possibile scaricare ulteriori dati, tra cui l’autore, il testo e le foto di tutti i post delle community pubbliche. Qui puoi trovare ulteriori informazioni .

Se come capita spesso ti sei iscritto ad  alcuni siti che permettono di evitare di effettuare la registrazione e di usare il proprio account Google plus per accedere al sito o servizio, tieni presente che questi pulsanti non funzioneranno più nel corso delle prossime settimane e in alcuni casi saranno sostituiti da un pulsante Accedi con Google. Potrai comunque accedere con il tuo Account Google ovunque vedrai pulsanti Accedi con Google. Ulteriori informazioni

Allo stesso modo se hai utilizzato Google+ per lasciare commenti sul tuo sito o su altri siti come ad esempio commenti a notizie e post dei blog, tieni presente che questa funzionalità verrà rimossa da inizialmente da tutta la piattaforma Blogger entro il 4 febbraio e successivamente da tutti gli altri siti entro il 7 marzo. Tutti i commenta lasciati in passato utilizzando la tua identità di Google+ verranno rimossi da tutti i siti a partire dal 2 aprile 2019. Puoi trovare ulteriori informazioni qui .

Cosa succede agli utenti di Google Suite?

Se sei un cliente di G Suite, Google+ resterà attivo per il tutti gli account. Contatta il tuo amministratore di G Suite per ulteriori dettagli. Presto ti offriremo nuove funzionalità e un look tutto nuovo. Ulteriori informazioni su questo argomento qui.

Sei uno sviluppatore e utilizzi commenti, login e altre interazioni tra Google Plus e i tuoi siti internet?

Se sei uno sviluppatore e utilizzi le API di Google+ o il Login via Google+, fai clic qui per vedere per sapere come cambieranno le cose per i tuoi siti internet e come comportarti di conseguenza.

Il messaggio di Google Plus relativo alla chiusura del Social:

Da tutti noi del team, un grazie di cuore per aver reso Google+ un luogo davvero speciale. Siamo grati agli artisti, agli utenti che hanno creato community e alle persone di talento che hanno fatto di Google+ la loro casa. Niente di tutto questo sarebbe stato possibile senza la vostra passione e il vostro impegno.

Chiudi il menu